Approvazione Codice dello Spettacolo

0
502
rivista spettacolo viaggiante 9 10

Approvazione Codice dello Spettacolo

Lo spettacolo viaggiante, in tutte le sue forme, è attività di spettacolo. L’iter per l’approvazione del Codice dello Spettacolo ha superato l’esame dell’Aula del Senato e si accinge ad essere approvato alla Camera dei Deputati. Dopo un’attività importante a livello parlamentare, e superando inspiegabili resistenze, l’Associazione ha rivendicato un ruolo che, in altre nazioni, come la Francia o la Germania, non sarebbe in discussione.

Nonostante il parere favorevole del Ministro Franceschini, espressomi personalmente, si è tentato di omettere, le nostre attività, quindi di considerarle tra le forme di spettacolo amatoriale, fino a che alcuni Parlamentari di Senato e Camera ne hanno rivendicato la storia nell’ambito delle attività di spettacolo – sono nate nello spettacolo viaggiante il cinema, forme di teatro itinerante e teatro di figura – e la valenza di spettacolo popolare presente nelle feste di piazza.  

Milioni di persone frequentano luna park, parchi giochi cittadini e parchi divertimento, trovando spesso anche spettacoli e tanto divertimento, ma ora l’obiettivo è quasi raggiunto. Le conseguenze di una omissione o derubricazione sarebbero state molto gravi, con impatto sull’aliquota IVA e sui contributi tratti dal Fondo Unico Spettacolo per l’acquisto di attrazioni.

Anche sul piano dello spettacolo viaggiante itinerante l’Associazione ha fatto molto. In questo numero è commentato un ordine del giorno parlamentare che impegna finalmente il Governo a ripristinare la circolazione dei carri punzonati sulle autostrade e strade principali. Serve ovviamente un provvedimento ministeriale, alla cui emanazione stiamo già lavorando. È un problema annoso, la cui soluzione sarà apprezzata dagli esercenti.

In allegato a questo numero uniamo un fascicolo sui 70 anni dell’ANESV (vedi articolo) Si è trattato di un evento al quale hanno partecipato i Soci con maggiore anzianità di iscrizione. La cerimonia di premiazione e l’Udienza Pontificia hanno caratterizzato una manifestazione veramente emozionante. Si tratta di un traguardo importante, che segna anche un nuovo punto di partenza per l’Associazione e le attività a favore dei Soci. Buona lettura

Massimo Piccaluga


Warning: A non-numeric value encountered in /home/lospetta/public_html/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here