ENEL e le modalità per stipulare i contratti

0
932
enel spettacolo viaggiante

Lo scorso 3 ottobre la presidenza ANESV ha incontrato nuovamente i referenti della direzione generale dell’ENEL, queste le novità:

  • Servizio di Maggior Tutela (ENEL Servizio Elettrico)

Per i contratti delle connessioni temporanee il canale di contatto è quello telefonico:

800 900 800 – Numero verde per chi chiama da telefono fisso (ore 7/22 dal lunedì alla domenica, escluse le festività nazionali);

199 50 50 55 – Numero a pagamento per chiamare dal cellulare al costo applicato dall’operatore telefonico (ore 7/22 dal lunedì alla domenica, escluse le festività nazionali).

02 30172011 per chi chiama dall’estero.

Il contratto da restituire firmato sarà inviato per email o fax e può essere restituito da un fax, un’email e direttamente dal sito web all’indirizzo https://www.servizioelettriconazionale.it/it-IT/carica-documenti?ta=AP .

È possibile fare una scansione del contratto, del documento d’identità fronte-retro e della ricevuta di pagamento anche dal cellulare in formato PDF o jpeg (foto).

Operatori telefonici specializzati

È attiva nel risponditore automatico dei numeri citati l’opzione 3 (nuovo contratto) e di nuovo 3 (connessioni temporanee) per parlare con operatori che hanno ricevuto adeguata formazione per i contratti temporanei.

Il consiglio è sempre quello di rileggere il contratto – in particolare periodo di fornitura e località – prima di restituirlo unitamente alla ricevuta di pagamento (ufficio postale, tabaccai connessi a Lottomatica) e del documento d’identità fronte-retro.

 

___________________________________________

  • ENEL Energia

Per i contratti con sono attive tutte le sedi ENEL e i Punti ENEL. La tariffa in sostanza è equivalente. Cambiano però i tempi di fornitura, per la quale sono necessari una quindicina di giorni. La tempistica migliorerà dai primi mesi del prossimo anno.

Oltre ai Punti ENEL, è possibile richiedere la fornitura attraverso il numero telefonico:

800 900 860 numero verde gratuito anche da cellulare, dal lunedì alla domenica, dalle 7 alle 22.

Il contratto da firmare sarà inviato per email o fax e può essere restituito da un fax, un’email e direttamente dal sito web all’indirizzo https://www.enel.it/it/supporto/faq/carica-documenti

 

 

Un vademecum per la stipula dei contratti telefonici

 

Pubblichiamo una guida ai contratti telefonici predisposta da ENEL su richiesta dell’Associazione. I passaggi sono chiari e la procedura di invio del contratto firmato e delle ricevute di pagamento è semplificata dal fatto che è possibile avvalersi non solo del fax, ma di una email o di un computer per il trasferimento dei file. Anche il cellulare può essere utilizzato per l’invio dei contratti: è sufficiente installare una app per Android o iOS che effettui la scansione o inviare le foto in jpeg.

Due le accortezze, per evitare disservizi:

  1. Inviare la documentazione in un unico file, se possibile;
  2. Rileggere il contratto con attenzione quanto a nome, luogo e data della fornitura prima di trasmetterlo ad ENEL perché la trasmissione di questi elementi a voce attraverso il telefono può causare qualche fraintendimento con l’operatore e creare disservizi.

Warning: A non-numeric value encountered in /home/lospetta/public_html/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here