Cinquant’anni di voti per p.s Genevieve, esercente del luna park

0
178
papa francesco luna park

Piccola sorella Genevieve ha festeggiato il 15 agosto scorso i cinquant’anni di voti e i quarantanove anni di appartenenza al mondo del luna park. Da decenni è associata all’ANESV. Chi la conosce da vicino apprezza la sua solarità, la capacità di rispondere ai bisogni della gente e la sua discrezione.

Per festeggiarla si è tenuta ad Ostia, presso il Parcolido la sera dello scorso 14 settembre una bella festa, aperta da una celebrazione liturgica presieduta da S. E. mons. Augusto Paolo Lojudice, vescovo di Ostia e segretario della Commissione Episcopale per le Migrazioni, che cura anche la pastorale della gente dello spettacolo viaggiante. Nell’occasione p.s. Genevieve ha detto tra l’altro “Cinquant’anni con le giostre: mi avete dato tanto e insegnato a stare con i piedi per terra”.

Il vescovo nell’omelia ha simpaticamente ricordato che per lui bambino andare al luneur costituiva il sogno di un anno, e si è rivolto simaticamente alla suora affermando “beata te! Per cinquant’anni al luna park!”. La serata si è conclusa con un momento conviviale, grazie anche al coinvolgimento delle famiglie che gestiscono le attrazioni del parco.

Al termine della celebrazione è stata letta una simpatica email di auguri di papa Francesco, che p.s. Genevieve conosce da quando era vescovo in Argentina, il quale ha visitato recentemente la carovana che ospita la fraternità.

In un recente incontro, papa Francesco si è rivolto a p.s. Genevieve facendole gli auguri e dicendo “49 anni nel luna park, questo si dovrebbe scrivere sui giornali!”. Noi lo facciamo con piacere, rinnovando gli auguri a una esercente dello spettacolo viaggiante, con regolare licenza, che con p.s. Anna Amelia e p.s. Gemma, condivide la vita con  altri esercenti dal 1966, già prima dell’apertura del Luneur.

Le Piccole Sorelle di Gesù del luna park

Chi ha frequentato il Luneur prima della sua riapertura non può non aver notato una rotonda a forma di chiesetta, al cui interno tre suore gestivano il gioco. Si tratta della fraternità del luna park delle Piccole Sorelle di Gesù. Oggi le suore operano con una rotonda al Parcolido di Ostia, un luna park permanente con cinquant’anni di storia. Questa fraternità, fortemente voluta dalla fondatrice, piccola sorella Magdeleine, è nata nel 1966 per condividere la vita degli amici delle giostre ed essere “porta aperta”, “sorriso sul mondo”. Pronte ad accogliere, ascoltare e far divertire chiunque passa. All’interno del Parco le suore gestiscono una rotonda a premi. Il gioco consiste in una pesca con la canna, che ha per tema l’Arca di Noè. I premi sono il risultato delle loro capacità artigianali e del recupero e restauro di oggetti vari.

 


Warning: A non-numeric value encountered in /home/lospetta/public_html/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here