Giostra Seggiolini Volanti

1
2467
calcinculo

In questa serie di articoli prendiamo in considerazione le giostre più diffuse in Italia, si ripercorrono le origini per dare uno sguardo al futuro di queste giostre, con le particolarità e il retaggio culturale che si portano dietro.  

 

Seggiolini volanti

Seggiolini volanti, catenelle, calcinculo, giostra delle catene, ci sono mille modi per chiamare questa giostra, quel che è certo è che si tratta del grande classico che piace sia ai bambini che agli adolescenti, una giostra in grado di essere vissuta in modalità del tutto differenti.

 

Descrizione tecnica

calcinculo

Una piattaforma rotante verticale e motorizzata, spesso a fungo, rotea su se stessa trascinando una lunga serie di catene su cui poggiano dei piccoli sedili con barra di sicurezza. Le dimensioni sono varie a seconda se la giostra è mobile o fissa. I seggiolini sono solitamente realizzati con una struttura leggera ma solida, per reggere sia bambini che adulti, la lunghezza delle catene è fatta in modo tale da consentire ai sedili di alzarsi grazie alla forza centrifuga. La componente di sfida è legata al premio da afferrare che si trova in una posizione tale da non poter essere preso se non con delle oscillazioni forzate del seggiolino.

 

Curiosità sulla giostra Seggiolini Volanti

calcinculo

La lunghezza delle catene permette ai passeggeri di arrivare ai seggiolini adiacenti, la struttura rende possibile addirittura di rimanere aggrappati o spingere il sedile del passeggero di fronte, da qui il nome della giostra “calcinculo”.

La tematizzazione di questa giostra è molto varia eppure quasi sempre ispirata al classico decorativo o al circense. L’uso di luci e musica è assai diffuso, così come le decorazioni dorate sulla parte alta della piattaforma, ovvero sul cappello del “fungo” dell’asse verticale.

Esistono versioni alternative che prevedono l’oscillazione dell’asse verticale, solitamente avviene su giostre di seggiolini volanti molto grandi e fisse. Da questo tipo di giostra si sono create varianti che ne hanno cambiato totalmente i connotati, sostituendo ad esempio, i seggiolini con una struttura tematizzata che effettua determinate evoluzioni meccaniche, perdendo tuttavia la libertà del passeggero di muoversi con il sedile.

Negli anni si è persa la determinazione al raggiungimento del tanto ambito premio, da prendere al volo, tanto che alcuni calcinculo non hanno più il fatidico fiocco o bandiera o peluche da raggiungere per un giro gratis. Questo è dovuto anche al fatto che queste catenelle hanno preso forme e strutture sempre più complesse che non lasciano sempre spazio a grandi oscillazioni o acrobazie dei passeggeri.

I seggiolini volanti sono il sempreverde dei parchi itineranti, ovvero quel tipo di parchi divertimento caratterizzati dalla temporaneità, dal fatto che sono mobili e solitamente si paga ogni singola attrazione invece che un biglietto unico come per parchi tematici.

 

Gallery

 

Il mercato: calcinculo nuovo / calcinculo usato

Tra i migliori rivenditori e produttori della giostra Seggiolini Volanti segnaliamo alcuni interessanti punti di riferimento, per scelta questa rivista segnala esclusivamente produttori che fanno parte dell’Associazione Nazionale Esercenti Spettacoli Viaggianti e Parchi (ANESV).

Calcinculo giostra nuovo 

Calcinculo giostra usato

 

 

In questa serie di articoli prendiamo in considerazione le giostre più diffuse in Italia, si ripercorrono le origini per dare uno sguardo al futuro di queste giostre, con le particolarità e il retaggio culturale che si portano dietro.  Guarda la prossima!


Warning: A non-numeric value encountered in /home/lospetta/public_html/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008

1 COMMENT

  1. Mio padre Tristano a Riccione costruiva le giostre a seggiolini molte ancora funzionanti e ringrazio tutti i giostrai che lo ricordano GRAZIE

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here